ISO 20121: Salone sempre più sostenibile

L’attenzione alla sostenibilità? Non è solo una scelta dei temi da approfondire nei tanti eventi in programma, ma anche un impegno concreto per rendere il Salone sempre più sostenibile.

Oltre alle due certificazioni ambientali 100% energia pulita e 100% CO2 free (grazie a Multiutility) e alla compensazione delle emissioni del sito (grazie a ReteClima) è stato avviato il percorso di certificazione ISO 20121.

La norma sui Sistemi per la gestione per eventi sostenibili (Event Sustainability Management System – ESMS) stabilisce requisiti specifici per l’organizzazione di eventi che minimizzino i loro impatti sull’ambiente e sulle comunità e che rendano più forti le relazioni con un alcuni stakeholder: enti locali, fornitori, clienti, lavoratori e, naturalmente, partecipanti all’evento.

Un volta ultimato, tale percorso che si svolge attraverso l'analisi di parametri sociali, ambientali e procedurali e che riguarda tutte le fasi dell’evento (progettazione, esecuzione e reporting), certificherà come sostenibile il Salone. Il processo di certificazione del Salone è supportato da BilanciaRSI  mentre l’ente che sta ultimando la certificazione è CEI - Certification Europe Italia

 

Scarica il documento che illustra la “Politica di sostenibilità del Salone”

Scarica i “Consigli al visitatore sostenibile”